PANCIA GONFIA? SCOPRI CAUSE E RIMEDI

Da cosa dipende? 

La pancia gonfia, detta anche meteorismo, è un disturbo fastidioso, ma a chi non è mai successo di soffrire, di tanto in tanto?

In genere i gonfiori addominali sono causati da un’alimentazione scorretta, da stress o altri fattori psicosomatici che tendono ad alterare la regolarità intestinale.

Altre possibili cause sono l’intolleranza agli alimenti fermentabili (come cavoli e formaggi), il sonno di scarsa qualità e la mancanza di attività fisica. Più siamo sedentari, più è probabile che diventi pigro anche il nostro intestino.

Sono piccoli fastidi accompagnati da una spiacevole sensazione di malessere provocata dall’accumulo anomalo di gas tra stomaco e intestino.

Se si tratta di problemi occasionali, abbiamo comunque un intestino sano. Basteranno alcuni accorgimenti nella dieta per liberarsene.

Il gonfiore addominale, nella maggior parte dei casi è causato da un’alimentazione poco equilibrata o da pasti consumati troppo velocemente.

Parliamo infatti di fenomeni fisiologici transitori e non patologie più serie o intolleranze alimentari. In questi casi bisognerà rivolgersi al medico.

 

Come prevenirla con alcune regole d’igiene quotidiana

  • masticare lentamentescegliendo accuratamente i cibi che consumiamo.
  • idratareal meglio il nostro corpo bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno, poiché l’altro fattore scatenante della pancia gonfia potrebbe essere proprio la ritenzione idrica.
  • essere regolari nel ritmo dei pasti: tre al giorno, possibilmente a orari fissi, con una durata minima di venti minuti. Dovete lasciare trascorrere almeno due ore tra la cena e il sonno per consentire l’inizio della digestione in buone condizioni.

 

Fitoterapia e erbe per la pancia gonfia

Molte erbe aiutano a eliminare il gonfiore e la tensione addominale. Sono piante con proprietà carminative particolarmente utili in caso di disagio addominale.

 

TISANA PANCIA PIATTA DELL’ERBORISTA

FINOCCHIO g. 20

LIQUIRIZIA g. 20

CARVI g. 15

ANICE g. 15

CORIANDOLO g. 10

ANGELICA g. 10

TIMO g. 10

Queste erbe sono preziose alleate naturali e svolgono nel nostro organismo un’azione anti-fermentativa, antimeteorica, antibatterica promuovendo una corretta digestione.

 

Il carbone vegetale

Un altro rimedio efficace in caso di gonfiori addominali è il carbone vegetale.

La sua assunzione deve essere sempre accompagnata da notevoli quantità d’acqua, ma per avere tutte le indicazioni specifiche per il proprio caso il consiglio è di affidarsi alle mani di un esperto.

 

Un corretto esercizio fisico

Per stimolare la circolazione e il drenaggio dell’apparato digerente potrete dedicare parte del vostro tempo ad una sana attività fisica (nuoto, bicicletta, jogging, camminata veloce…)

Dieci minuti al mattino e alla sera, o venti minuti tre volte alla settimana, ad un ritmo leggero o moderato, sono più che sufficienti.

Shop rapido